Prodotti beauty COREANA

Dopo l’articolo e il video sui prodotti beauty thailandesi, eccomi tornata con un nuovo beauty post, ma questa volta è incentrato sui prodotti coreani! C’è da dire che i prodotti coreani sono famosi in tutto il mondo proprio per la loro qualità ed efficacia, conoscevo la loro fama ma non li avevo mai provati.. Bene, adesso sarà difficile tornare indietro.. Sono strepitosi!!!!

veamall_33La prima azienda di cui mi sono innamorata si chiama Skinmiso (su questo sito è possibile anche l’acquisto). Cura la pelle dai punti neri, ma vi assicuro che ha qualcosa di miracoloso!!! Mi è stato dato il kit per un solo trattamento (sigh!): la prima fase consiste nel mettersi il cerottino imbevuto di liquido sul naso per 5 minuti, i pori si ammorbidiranno e si allargheranno, tolto il cerotto, possiamo asportare i punti neri con un cotton fioc o con l’apposito leva comedoni (io ho usato le dita foderate di carta igienica, non ho dovuto neanche spremere: i punti neri venivano via da soli (si lo so, queste descrizioni sono agghiaccianti!!); dopodiché ho messo l’ultimo cerottino per altri 5 minuti, con funzione di tonico e mi ha chiuso tutti i pori, ma erano poi chiusi per davvero! La pelle del mio naso non l’ho mai vista così perfetta! Prodotto super promosso a pieni voti!!  

Altra azienda testata si chiama BerrisomSu Facebook e su Instagram vi ho già mostrato i prodotti di questa marca e sto parlando delle maschere in tessuto con il disegno di animali!  Io ne ho acquistate due, una con i colori del panda (sotto), ed un’altra maschera da tigre! (Si possono acquistare anche QUI ) 

q

thailandia (3)

L’aspetto che mi ha incantata, è che ogni animal mask ha un profumo e una proprietà diversa:

BerrisomAnimalMaskR

-PECORA: vitamina C, azione sbiancante

– ZIBETTO: placenta + adenosina. Migliora la densità ed elasticità della pelle.

– TIGRE: estratto di ginseng rosso della Corea. Utile per le pelli secche e fragili, favorisce l’elasticità

– CANE: acido ialuronico, per energizzare le pelli fragili e secche

– SCIMMIA: bava di lumaca. Azione idratante per pelli secche e stanche

– GATTO: collagene marino. Migliora le pelli opache e rafforza l’elasticità.

– PANDA: maschera alle more. Azione sbiancante, aiuta a fortificare la pelle fragile.

thailandia (2)

Questa azienda è molto famosa per i loro lip stick. Sono delle tinte a lunga durata, che colorano le labbra e se siete interessati si possono acquistare anche su ebay.

Un’altra azienda molto interessante è la Sally’s Box. Ho provato una CC Cream alla bava di lumaca con protezione 50 

DSC_0034Come tutte le CC cream e BB cream, si presentano bianchissime, ma appena andiamo a massaggiare, le particelle di colore si rompono e regalano un colore neutro (piuttosto chiaro, ma uniforme). Questa azienda propone anche maschere in tessuto, creme e detergenti per il viso e il corpo e assicurano che il loro prodotti sono cruelty free e naturali! Un motivo in più per provarli!! Il sito è completamente in coreano, ma volendo si possono acquistare i prodotti tramite il sito MemeBOX e TesterKorea. PS: MemeBOX è strepitosa! Puoi scegliere una composizione di prodotti coreani (beauty o make up) e risparmi tantissimo! Ci sono scatole da 35 dollari, con 4 prodotti full size! OTTIMO se pensi che la CC Cream, sopra citata, l’ho pagata 25 euro (prezzo fiera!)

Sunburn soothing hydrogel mask-1

Ed in fine ecco l’ URBANLab, i suoi prodotti danno soluzioni specifiche ed immediate alle problematiche della pelle, proteggendola dallo smog e dalle impurità. In fiera mi avevano fatto provare un campione della loro idrogel mask. Il materiale utilizzato è innovativo, fresco e determinante per dare il miglior risultato! Io ho acquistato (5 €) la maschera Sunburn Soothing, ideale dopo una giornata trascorsa al mare o dopo essere stata sotto i raggi del sole per molto tempo, infatti è una maschera lenitiva, con estratti di camomilla e di aloe vera! Producono anche maschere per le labbra, decolté e borse sotto gli occhi. 

Questa è la mia esperienza super positiva con i prodotti coreani. voi che ne pensate? Li avete mai provati?

Annunci

Prodotti beauty THAILANDESI | review

A marzo ho avuto modo di visitare il Cosmoprof, la fiera mondiale del beauty e dell’estetica che ogni anno si tiene a Bologna. La mia mission era quella di visitare i padiglioni asiatici e trovare qualche prodotto interessante da recensire! Incomincio la rassegna parlandovi delle Thailandia e delle sue chicce in fatto di cosmesi! L’azienda che ha rapito in primis il mio olfatto e subito dopo il cuore, si chiama THA-IS. E’ un’azienda di Bangkok, che predilige per i suoi prodotti ingredienti naturali e ricercati. La brochure curatissima e raffinata fa subito capire che stiamo parlando di prodotti d’alta profumeria, presumo che siano pensati anche per le SPA.

thailandia (12)

Io ho provato la saponetta Nara Bar d’Or (sopra nella foto) dal profumo inebriante, fresco e fruttato. Ho usato la saponetta tutti i giorni sotto la doccia o per lavarmi le mani e oltre al fatto che lascia la pelle profumatissima, ho notato una morbidezza inconsueta, a volte ho evitato di mettere la crema idratante dopo la doccia o dopo essermi lavata le mani (ho questo problema: devo mettere la crema dopo che mi lavo le mani, altrimenti si seccano irrimediabilmente!)

INCI della saponetta: Cocos Nucifera Fruit Oil, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil, Oryza Sativa (Rice) Bran Oil, Carthamus Tinctorius  Seed Oil, Prunus  Amygdalus Dulcis (Sweet Almond)  Oil, Butyrospermum Parkii (Shea Butter), Honey, Nelumbo Nucifera Stamen Extract, Ginseng Root Extract, Punica Granatum Extract, Cassia Fistula Fruit Extract, Gold Powder

L’azienda produce anche prodotti per i capelli, corpo e per il viso e credo che un ordine lo farò sicuramente!! Il sito è correlato anche della traduzione in inglese.


DERMA_JUIZE

Gli arti prodotti che sto testando, sono quelli della marca MULTIGREENun brand di Bangkok che dedica la sua attività alla produzione di prodotti 100% naturali. Io sto provando gli Herbo Clean (prodotti per la casa) e i Derma Juize (prodotti per l’igiene personale), ma hanno anche Doulare per bimbi (prodotti per il bambino), Dourlare per mamme (prodotti per gravidanza e allattamento) e Puppy (per l’igiene dei nostri amici animali). Ogni flacone contiene da 300 a 750 ml di prodotto, sul sito (CLICCA QUI), puoi trovare anche dei pacchetti convenienza (veramente appetibili!). I prezzi sono abbordabili, ma indicati in Bath, quindi ricordate di fare il cambio in Euro!!

140626160857tFtf

Io ho provato il Derma Juize al Rosewood. La fragranza è intensa, e legnosa (fedele al nome). Nonostante fossi molto scettica (io adoro le fragranze fiorate), mi sono dovuta ricredere perché la profumazione si adatta perfettamente alla mia pelle, non alterando il suo naturale profumo. L’ho usato anche per l’igiene intima, nonostante io sia piuttosto delicata e tendo ad essere facilmente insofferente anche ai prodotti dedicati, ma dopo l’utilizzo, non ho riscontrato nessun tipo di fastidio! Un MIRACOLO!

INCI: Sodium cocoglucoside, Decyl glucoside, Lauryl Glucoside, Honey, Fruit Juice, Vitrus aurantifolia swing (lime),Garcinia mangostana Linn, Ananas comosus, Ixora oil, Rosewood oil, Aqua.

 

140626154549eNim

Questo prodotto è dedicato al lavaggio di indumenti intimi, ho messo tutto il campioncino (30 ml) nella vaschetta della lavatrice; i panni sono usciti puliti ma non profumati! Per me la pecca di questi prodotti naturali è la profumazione.. Spesso è assente o non particolarmente piacevole! E questo lo potete riscontrare andando in qualsiasi negozio bio, aprite un flacone e non vi conquisterà per la sua fragranza! :/


L’altra azienda thailandese che ho conosciuto si chiama SPONGE ME (cercateli anche su Facebook, perché lì sono molto attivi Sponge Me)

11136685_458489384308740_1677684079210342238_nE’ famosa per le sue spugne 100% naturali, biodegradabili, Cruelty Free e vegane! Erano esposte bagnate e mi ha incuriosito la loro consistenza! Non riuscirò a descriverle ma ci provo: erano morbide ma consistenti, porose ma lisce (non viscide!), No, non so spiegarmi, mi limito a scrivervi quel che ho espresso  alla ragazza dello stand “Wow! Are weird!” 😀 Sì, non molto eloquente, ma rende l’idea no!? :p Nascono per la pulizia del viso e ne esistono per diverse tipologie di pelle! Quando sono uscita dalla fiera, mi è arrivata una mail dalla ragazza dello stand che mi diceva di tornare nel padiglione thailandese per prendere la spugna.. Ormai era troppo tardi e non sono andata.. Mai io dico, non poteva darmela quando ero lì?! Comunque sia, anche se non ho potuto testare la spugna. mi ha fornito dei campioncini da provare, quindi ora beccatevi la mia recensione! 😉

11064624_454303834727295_1401635080688401627_nHo provato un campioncino di questo sapone che si chiama “Magic Whipping Faom”. E’ un detergente per il viso anti-ossidante, ha estratti di liquirizia e di aloe vera. Sembra una saponetta qualsiasi, ma non lascia il viso secco e neanche quella brutta sensazione di pelle che tira!  Sinceramente non mi ha fatto rimanere a bocca aperta, forse perché l’odore mi ricorda quello di una comune saponetta o forse perché un po’ di prodotto mi è finito negli occhi e mi ha fatto vedere tutte le stelle del firmamento….!

10411828_459808717510140_1006411039995278155_n

Quest’ altro detergente per il viso, invece mi è piaciuto molto, in primis perché si presenta in maniera sfiziosa e diversa.. Infatti è in POLVERE di carbone! 🙂 Nel video (è in cima all’articolo) lo vedrete all’ opera!  Il suo obiettivo è quello di eliminare i batteri che causano l’acne e acne infiammatoria, ma è perfetta anche per tutti i tipi di pelle. All’interno ci sono estratti vegetali utili per combattere le righe, come il gelsomino, oppure il lampone ricco di vitamina C. Anche se si presenta in polvere si utilizza come un normale detergente: metterne circa un cucchiaino sul palmo della mano umida, sfregare le due mane una con l’altra in modo da sciogliere la polvere, e poi passarla sul viso come faremmo con un detergente in gel, poi risciacquiamo et voilà! Questo prodotto mi ha conquistata davvero e tra gli ingredienti non c’è SLS, SLES, parabeni e nè profumi sintetici! Fantastico!! 

Presto recensione dei prodotti beauty cinesi! 

 

 

 

 

 

Make-up – curiosità, tradizioni e parole da conoscere

Il make up è importantissimo in Oriente. Subito ci vengono in mente le geishe giapponesi con i loro volti bianchi e labbra rosse, come gli attori e attrici dell’ Opera cinese che caratterizzano i loro visi con colori e disegni di maschere.

BeijingFaces
I vari make up per l’uomo nell’Opera cinese

In questo post voglio elencarvi alcune parole e curiosità che riguardano i cosmetici in Cina e comporremo anche qualche semplice frase. (Alla fine del post troverete il video che vi potrebbe aiutare a memorizzare le parole!) 😉

Cosmetici in cinese si traduce: 化妆品 Huà zhuāng pǐn. Per gli orientali, la cura della pelle e dei capelli è fondamentale.. Mi ricordo una mia amica cinese, che ogni volta che andavo a casa sua aveva una maschera nutritiva sui capelli! Mischiava uovo e alcuni oli essenziali e i suoi capelli erano perfetti, nonostante lunghissimi!!

Shampoo per capelli 洗发 Xǐ fǎ oppure 洗发水 Xǐ fǎ shui

2611753_100220075_2

La loro particolarità sono i capelli prevalentemente neri o castano scurissimo e LISCI! Sono spessi e dritti, e i bigodini 卷发器 Juǎnfǎ oppure le piastre arriccianti sono spesso utilizzate!

516bbfc68cd93_984

Lacca per capelli 发胶 Fàjiāo

20100202201538-761572515

Rossetto 唇膏Chúngāo è un aspetto molto importante nella cultura cinese, perché legato alla tradizione.

2013-10-07T023104Z_1052833705_GM1E9A70SQV01_RTRMADP_3_THAILAND

Infatti nel corso dei secoli, la stesura della tinta sulle labbra è mutato, adattandosi alle mode delle varie dinastie. Qui di seguito potete vedere una tabella che mostra il diverso make up per la bocca mutato negli anni e relativa dinastia.

pizap.com13855485820711

Smalto per unghie 指甲油  Zhǐjiǎ yóu

Ombretto 眼影 Yǎnyǐng non è molto utilizzato in Cina, a causa della loro particolare conformazione della palpebra, non particolarmente adatta ad essere colorata e sfumata.

Al contrario, il mascara 睫毛膏 Jiémáo gāo è usatissimo come anche le ciglia finte 假睫毛 Jiǎ jiémáo, e le lenti a contatto 隐形眼镜 Yǐnxíng yǎnjìng. Le ragazze curano molto l’aspetto estetico degli occhi cercando di renderli più occidentali possibile. In alcuni casi estremi, vengono eseguite delle operazioni chirurgiche per allargare lo sguardo, se volete scoprire perchè in Oriente hanno gli occhi a mandorla, clicca QUI

U106P1T1D171991F9DT20090409113851
Il prima e il dopo con e senza ciglia finte

http://v.youku.com/v_show/id_XNTQwMzczMTY4.html  in questo video potete vedere una ragazza che insegna ad indossare le lenti a contatto, quelle che usa lei, sono spesso utilizzate dalle ragazze cinesi, per ingrandire l’iride e quindi simulare un occhio più grande e quindi occidentale!

Maschera di bellezza 美容面膜 Měiróng miànmó  In Oriente, la cura della pelle e del viso sono aspetti importantissimi!

1122012c5-0

Profumo 香水 Xiāngshuǐ 

Vorrei acquistare una boccetta di profumo francese. Wǒ yāomǎi yī píng fàguó xiāngshuǐ  我要买一瓶法国香水

2013-08-20-09-54-31

Dentifricio 牙膏 yágāo

134

Il dentifricio non è l’unico prodotto per sbiancare, ma in Oriente (e non solo, ma anche Sud America, India ecc) sono molto conosciute ed usate le creme sbiancati per viso e corpo 美白面霜 Měibái miànshuāng  

$(KGrHqNHJE4E-lQBrvh(BPsO)rqdqw~~60_35